Un programma molto utile [Returnil]

Ciao clothar. Il problema si verifica solo con Returnil impostato su “on”, infatti adesso è su “off” e navigo tranquillamente. Dopo aver riscontrato l’errore con IE, non ho avuto e tutt’ora non ho molto tempo per le prove con altri browser o verificare che non vi siano altri programmi che interferiscano. Devo rimandare necessariamente a domani (spero di farcela “entro” domani).
Ti chiedo scusa e ti assicuro che non sono presuntuoso, ma il log di Hijackthis è pulito .
Grazie in ogni caso per i suggerimenti. :SMLR
Ti saluto.
Ciao. (:WAV)

Aggiornamento:
non so cosa sia successo perchè non ho modificato nulla rispetto a prima, ma adesso IE funziona bene ed anche Returnil sembra faccia la sua parte…misteri dell’informatica (oppure un mio errore sintomo di un crescente “rincog…mento” da parte mia).
Mi rimane un pò di amarezza per non poter utilizzare la versione più recente di Returnil, ma va bene così, mi accontento.
Grazie a clothar e pandlouk per i suggerimenti e la disponibilità dimostrata. (:CLP)
Ciao. (:WAV)

:BNC Moooolto bene, sono proprio contento (:KWL)
Per la versione non ti preoccupare, le differenze sono praticamente irrilevanti, la grafica non cambia affatto, a dirla tutta, le opzioni che ci sono in più sulla versione aggiornata io non le uso neppure (:WIN)

Buona fine settimana Commi :■■■■

Grazie ancora Clothar. (:CLP)
Magari più in là ri-posto dopo aver usato Returnil più a lungo, sempre nella speranza di non avere ulteriori problemi.
Ciao e buon week end anche a te. :■■■■

CIAO a tutti
ho un grosso problema con returnil
1)non riesco ne ad aprirlo xchè dice sempre (errore: non è riuscito a montare il divisorio virtuale)
2)non riesco ne a disintallarlo xchè dice sempre(errore: modo di protezione del sistema per returnil è attualmente attivo, non potete continuare con unistall senza disattivare la protezione) <— da dove si disattiva?
vi chiedo gentilmente di aiutarmi …ho il computer completamente bloccato ovvero non posso salvare niente…
…grazie dell’attezione spero di essermi fatto capire ???

Benvenuto nel forum (:HUG)

entra in modalita provisoria è uninstallalo da li.

Ciao ragazzi, sono di nuovo nel forum dopo un perieodo di assenza forzata dal pc e dal web.
Allora, avevo installato Returnil ma spesso, ad ogni riavviavo del pc, non riuscivo a visualizzare le pagine web per cui dovevo di nuovo riavviarre sperando che la cosa si risolvesse, almeno momentaneamente.
Comunque non ho ben capito il funzionamento della partizione virtuale. Una volta creata la si può trovare sull’HD? Io non credo di averla rilevata sul mio HD che ha già due partizioni: C: e D:. E’ una partizione dove vengono momentaneamente accantonati i dati (una sorta di ram?).

Dopo aver installto il programma e aver (ahimè!) smanettato tra i vari tasti ho riscontrato un notevole rallentamento in tutte le funzioni del pc per cui o deciso di disinstallarlo, però purtroppo il problema del rallentamento generale permane. Dopo varie scansione fatte con con diversi antiviurs e antispyware, e dopo aver fatto controllare il log di Hijackthis a gente pià esperta di me è assodato che non sono infetto da malware. Da profano attribuisco il tutto a qualche incoveniente accaduto dopo l’installazione di Returnil e non risoltosi dopo la sua disinstallazione.

Ho provato a fare il ripristino del sistema ad un punto precedente ma mi è apparso il seguente messaggio:

MODIFICHE APPORTATE ALL’UNITA’ Z:\ , DOPO QUESTO PUNTO E’ IMPOSSIBILE ANNULLARE POICHE’ L’UNITA’ ERA ESCLUSA DAL MONITORAGGIO DEL DEL RIPRISTINO DI CONFIGURAZIONE DI SISTEMA, DISATTATIVATA O RIMOSSA.

Qualcuno sa dirmi qualcosa di più in merito? Come posso ovviare al rallentamento senza formattare? Grazie.

Ragazzi, ci siete…? (:SAD)

ciao Albatros, non disperare, vediamo di risolvere il problema (:KWL)

Allora se non ho capito male tu hai già disinstallato returnil giusto?, se è così evidentemente hai saltato la disinstallazione della partizione Z (che è quella che viene creata di default dal sw).

Ora come primo consiglio, potresti provare a installare nuovamente returnil, (il quale trovando già
la sua partizione non ti chiederà di ricrearla).

Se tutto funziona bene e da esplora risorse vedi la partizione Z:/ allora direi che il problema è risolto (ma ho i miei dubbi (:WIN)).
Se invece è sempre lento oppure non riesci a vedere la partizione Z, procedi di nuovo alla disinstallazione (usando returnil e NON uninstaller o revo ecc!!), ad un certo punto della disinstallazione dovrebbe chiederti se disinstallare anche la partizione virtuale creata, tu dai si e prosegui.
Dovrebbe disinstallare tutto quanto.

Per quanto riguarda la tua domanda sulla funzione di questa partizione, è molto semplice:
Quando returnil è su ON, qualsiasi modifica tu fai al pc verrà cancellato al primo reboot successivo,
ma se hai bisogno di salvare un download, un foglio di testo, un file particolare, allora lo devi spostare sulla partizione virtuale di returnil (normalmente si chiama Z), così rimarrà salvata anche al successivo reboot.

Spero di essere stato chiaro.
Buon lavoro.

Clothar, innanzitutto grazie davvero per la tua grande disponibilità! E ora vengo al dunque. Allora, prima eseguire la procedura che mi hai indicato vorrei ancora essere chiarito alcuni punti.

  1. Attualmente su C: non trovo alcuna partizione Z:/, presumo che se questa fosse installata dovrei vederla giusto? Dici che mi conviene comunque fare la reinstallazione di Rreturnil e verificare?

  2. In un precedente post Pandlouk mi diceva che in effetti non è affatto necessario effettuare questa partizione (che in effetti è una sorta di zona franca, giusto?), tantopiù che io ne ho già una che è denominata D:/ (oltre a C:/). Ma allora quando Returnil è su ON dovremmo avere anche la possibilità di scegliere su quale partizione operare la nostra zona franca? Io una volta installato Returnil non ricordo di afver visto questa opzione…

  3. Comunque dove facevo maggior confusione era tra le opzioni che, se ricordo bene, (in italiano) dicevano: “Elimina il divisorio virtuale” e “On”. Qual’è la vera differrenza tra le due?

Aspetto chiarimenti. Ciao Clothar! (:WAV)

Ciao Albatros, proverò a rispondere alle tue domande:

  1. Se su esplora risorse non vedi la partizione Z sicuramente questa non sarà stata creata (è anche
    vero che potrebber solo essere stata “smontata”) io ti consiglierei di reinstallare comunque.

  2. Ha ragione Pandluk se hai già un’altra partizione non devi necessariamente crearne un’altra nuova
    anche perchè returnil lavora su C (in poche parole non creare nessuna partizione (:WIN))

  3. Elimina il divisorio virtuale, in pratica smonta la partizione che hai creato (purtroppo non libera
    spazio dal disco quindi è piuttosto inutile a mio avviso). On è la possibilità di lavorare con returnil
    inserito (e quindi perdendo tutti i dati al reboot) senza bisogno di riavviare il pc.
    In pratica se sei su off (verde) e hai bisogno di navigare su internet su siti poco sicuri puoi utilizare
    il “session lock” e cambiare su on. Poi naturalmente se vuoi ritornare su off devi riavviare il pc.

Spero di essere stato chiaro, ma sei hai dei dubbi in merito posta pure.

P.s. Secondo me questo è un software eccezionale e lo uso spessissimo :■■■■

P.p.s. Solo alla fine mi è venuto un dubbio … quale versione stai usando? già l’ultima che
propone il sito (in versione beta?) perchè io questa ancora non l’ho provata (anche se non
penso che sia molto differente)

bye bye

Eccomi, ultimamente sono solo di passaggio in rete, spero in queste feste di riprendere terrreno… :wink:
Clothar, la versione che io ho usato è la 1.6.2.4107. Vedo che ora sul sito si può scaricare la 1.70.7502 Final . Ti riferisci a quest’ultima come versione beta? L’hai provata nel frattempo?

Comunque ho installato di nuovo Returnil e a volte mi capita di non riuscire a visualizzare le pagine di I.E., devo quindi riavviare e di solito risolvo (almeno momentaneamente) il problema, sai dirmi il prechè? Dici che dovrei provare con Firefox?

Ho fatto qualche prova e finalmente ho capito che tutto quanto salvo su partizioni diverse da C:\ viene salvato anche dopo il riavvio, mentre tutto ciò che ho salvato su C:\ viene cancellato, sempre che Returnil sia su ON, ovviamente. Ciao e Buon Natale! (:WAV)

Il Natale è piacevole ma a volte (almeno per me) è lungo da passare per cui ho fatto altre prove con Returnil e ancora qualcosa non mi quadra.

Dubbio 1) - Dunque, ho deciso di provare a inattiviare il programma per cui ho spuntanto “Disattivi la caratteristica di protezione” (a proposito, la traduzione in italiano fa paura!!!). A questo punto il pc si è riavviato è nella finestra del programma si è attivato il tasto (che di solito non è attivo) “Blocchi la sessione”. Per curiosità ho cliccato su tale tasto per capirne gli effetti, ma sinceramente non ci sono riuscito. A che serve tale tasto? Ora questo tasto non è più attivo, ne tanto meno riesco a trovarne un’altro, del tipo: “Sblocchi la sessione”. Mi dai quallche chiarimento in proposito?

Dubbio 2) - Dopo il procedimento che ti ho prima elencato Returnil dovrebbe essere inattivo ma mi trovo, secondo me, di fornte a delle cotraddizioni. Infatti, posizionando il cursore sull’icona del programma sulla try-bar mi esce scritto che la protezione è attiva, ma non lo avevo disattivato prima? E poi per riattivarlo non c’era bisogno di altro riavvio? Devo dire che però l’icona è in rosso…Boh…
Amche in “Cambi il modo di protezione” leggo che la protezione è attiva, però la casella “Attivi la caratteristica di protezione” è senza spunta, mentre quella che dice “Disattativi la caratteristica di protezione” non risulta cliccabile anche se è anche’essa senza spunta…
Mi Chiarisci un pò le cose? Ma la versione 1.70.7502 è un pò più chiara in merito? Ciao e grazie! :■■■■

Ciao Albatros e buon passato Natale :■■■■

Allora, tanto per cominciare, la versione che hai di returnil è la stessa che ho io, la versione beta ha
un’altra sigla, e francamente finchè non sarà più che stabile non la proverò, dal momento che questa
che ho va più che bene. (:WIN)

Rispondendo ai tuoi dubbi:

  1. per quanto riguarda la traduzione, ad essere sinceri uso la lingua inglese…incredibile ma vero è
    più comprensibile che l’italiano raffazzonato usato (:TNG).
    Quando l’icona sulla trybar è verde significa che il programma è impostato su OFF, (tutte le modifiche quindi rimangono scritte sul disco per intenderci), SOLO IN QUESTO CASO, utilizzando il session lock (blocco sessione) possiamo passare su ON senza bisogno di riavviare il pc.
    Purtroppo per come è strutturato il software, se vogliamo nuovamente passare su OFF, dobbiamo riavviare il pc, se invece vogliamo che rimanga su ON,(al suo riavvio) bisogna usare il tasto a fianco del blocca/sblocca sessione (sono al lavoro e non ho il sw sotto mano e non ricordo cosa c’è scritto sopra), comunque ti proporrà un flag da inserire su cambia metodo sessione, dopodichè si riavvierà e sarà su ON.
    Riassumendo da OFF (VERDE) a ON (ROSSO) si può passare senza riavviare il pc ;
    da ON a OFF invece bisogna impostare il cambio sessione e riavviare il pc.

Sembra contorto, in effetti è più complicato a spiegarlo che non farlo non preoccuparti (:WIN)

Per il dubbio 2 che in parte ti ho già spiegato , aggiungo solo che la spunta la trovi solo
su una voce e non su tutte e due per il semplice motivo che si tratta di una richiesta di variazione
per cui se sei su ON ti propone la spunta su OFF e basta, poichè se non fai nulla al riavvio sarà sempre su ON.

Brevemente i movimenti possibili sono questi:

Ipotesi 1) accendiamo il pc e returnil è su OFF (verde), possiamo passare su ON (rosso) usando session lock senza riavviare il pc. Al riavvio returnil sarà nuovamente su OFF
Ipotesi 2) accendiamo il pc e returnil è su ON (rosso) se non facciamo nulla al riavvio sarà di nuovo
su ON, se invece andiamo su cambia metodo di protezione e mettiamo la spunta al riavvio sarà su OFF.
Ipotesi 3) accendiamo il pc e returnil è su OFF (verde), possiamo passare su ON senza riavviare ma
se vogliamo che al riavvio sia su ON, dobbiamo andare su cambia metodo di protezione, mettere la
spunta e al riavvio sarà su ON.

Per quanto riguarda INTERNET non saprei dirti, a me funziona alla perfezione e onestamente non saprei cosa modificare o configurare per farlo girare meglio.

Spero di esserti stato di aiuto.
Se non ci si sente ti auguro un FELICE ANNO NUOVO :■■■■

Ok Clothar, nel frattempo avevo (a furia di riavviare!!!) già sperimentato il tutto e ora ho anche la tua conferma. Peccato che che per sbloccare la sessione bisogna per forza riavviare…! Che tu ne sappia nella versione 1.70.7502, e in quella beta, non si posto rimedio a questa seccatura? Ciao è felice 2008 a te! (:WAV)

Una piccola ma interessante news a riguardo della traduzione italiana di returnil… "La redazione ha il piacere di informare tutti gli iscritti e lettori che la nuova versione di Returnil Virtual System 2008 Premium Edition è stata ufficialmente tradotta in italiano da Alessandro Recchia e Bluevik di Pianetapc.it

La nuova versione è da oggi disponibile anche in italiano e può essere scaricata in versione trial direttamente dal sito ufficiale http://www.returnilvirtualsystem.com

Returnil Virtual System è un importante e leggero programma di virtualizzazione dell’intero sistema operativo. Returnil crea e carica in memoria, un’immagine completa del sistema operativo, permettendo di lavorare, navigare, o installare programmi in completa sicurezza. Alla chiusura di Returnil ogni modifica fatta sul sistema operativo virtuale verrà eliminata lasciando il sistema originario perfettamente intatto da ogni modifica apportata.

Returnil consente di passare dalla modalità reale a quella virtuale, senza dover riavviare il sistema. In fase d’installazione è inoltre possibile decidere di creare una partizione virtuale, nella quale verranno salvate le modifiche fatte o i programmi scaricati da internet consentendoci di ritrovarli anche dopo l’uscita dalla versione virtualizzata del nostro sistema operativo. Il programma consente attraverso la funzione Scheduler di programmare le fasce orarie ed i giorni in cui il computer deve avviarsi in modalità virtuale.

Da oggi sarà inoltre disponibile nel forum di Pianetapc.it un thread ufficiale su Returnil dove potrete scambiarvi opinioni, consigli, segnalare problemi o semplicemente suggerire eventuali modifiche da apportare alla traduzione italiana. "

salve, sono nuovo del forum.
vorrei chiedervi di un problema che riscontro con "returnil free v.1.70.7502 ":

  • sul mio portatile che ha “vista ultimate” come sistema operativo se desidero atttivare “returnil” (on) mi compare un messaggio che dice:“impossibile trovare il file specificato” per cui è impossibile attivarlo.
    ho provato a disinstallarlo e installarlo di nuovo, la partizione virtuale (Z) viene creata, ma nulla da fare!
    sul portatile è installato solo il pacchetto di "microsoft office) nessun altro programma.

Sul desktop invece, dove ho windows Xp, il programma funziona a meraviglia.
potete aiutarmi? saluto