CPU 100%

Ciao,
Per quel che vale do il mio contributo…

Ho la tua stessa versione di Comodo, sia su XP SP3 che su Seven SP1, entrambi aggiornati e a 32 Bit, su due dischi diversi. Unica differenza il DB Virus 9114.

Non ho in nessuno dei due s.o. il problema di cui soffre il tuo computer.

A me sembrerebbe un processo che non riesce a concludere qualcosa che ha iniziato.

Vorrei poterti dire di scaricare una seconda copia di CIS e salvarla in locale, quindi chiudere la connessione internet e disinstallare Comodo, utilizzando Revo Unistaller o Comodo System Cleaner http://www.comodo.com/home/support-maintenance/system-cleaner.php eventualmente salvando le tue configurazioni personalizzate, quindi riavviando e reistallando.

Ma su questo forum ci sono persone più competenti di me e se non te l’hanno già consigliato, forse non è una buona idea . . .


http://img807.imageshack.us/img807/9559/immaginexae.th.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Ciao e grazie del consiglio. Purtroppo però ho già provato con una disinstallazione profonda con successiva reinstallazione ma…nulla di fatto.

Inoltre ho ovviamente aggiornato il database virus alla tua stessa versione ma il risultato è sempre lo stesso.

Ho appena riprovato ad attivare l’antivirus e la CPU è di nuovo schizzata al 100%.

Grazie comunque. Spero che i programmatori di Comodo risolvano il problema nella prossima verisone.

ciao cremap, per caso utilizzi il programma UMDGen?
è un software per visualizzare il contenuto dei backup dei giochi della PSP in formato .CSO e .ISO…

Ti dico questo perchè è da pochi giorni che mi sono accorto che sul mio PC questo software manda cmdagent al 99% di utilizzo della CPU…

fammi sapere…

Negativo! E’ un programma che non ho e nemmeno conosco. E’ molto probabile che sia un conflitto che crea questo problema, ma non posso disinstallare anni di programmi per capire ove si annida il problema. Chi crea il programma dovrebbe provvedere a renderlo compatibile e meno pesante possibile. Sono sempre in attesa di una nuova versione che risola il bug. Grazie comunque.

ok grazie…

Comunque se non è entro questo week-end, per la prossima settimana sarà rilasciato un nuovo aggiornamento e credo proprio che i problemi verranno risolti perchè nella sezione BUG ci sono tantissime persone che lamentano di un notevole utilizzo della CPU da parte di cmdagent.

Staremo a vedere…

Come preannunciato da Mirk1989, è uscita la nuova versione e più precisamente la 5.5.195786.1383. Aggiornato alla nuova versione ed aggiornato il database virus alla 9281 come per magia CMD ha iniziato a funzionare regolarmente e senza problemi, senza occupazione eccessiva della CPU ed antivirus impostato su completo. PROBLEMA RISOLTO!!! almeno per il momento.

Grazie comunque a voi, a Mirk1989 e a Comodo che ha ascoltato le voci degli utenti.

Non per me putroppo :frowning:
Io non riscontro il problema più volte al giorno, ma solo nella fase di avvio del pc, dove devo aspettare diversi minuti prima che cmdagent “si calmi”…capirete che è una bella rottura, anche perchè durante questo lasso di tempo il pc è praticamente inutilizzabile. Ho già postato sul forum internazionale, ma senza grandi risposte.

_Il mio sistema: Windows Xp 32 bit, sp3, 2 gb di ram, Athlon 2600 +

_Altri programmi in real time installati: nessuno, solo programmi on demand (mbam, hitman pro, superantispyware).

CIS è ovviamente l’ultima versione 5.5 (tali problemi cmq sono iniziati già prima, con la 5.4…meno con le 5.3).

Per ora ho fatto una disinstallazione profonda con Revouninstaller, pulito temporanei e registro con Ccleaner e Regseeker, eliminato manualmente le cartelle lasciate in giro da CIS…riavviato, reinstallato CIS, riavviato…e…problema ancora presente >:(

Qualche idea ragazzi??

ciao wonder… anche io ho avuto problemi con la CPU e cmdagent, alla fine ho capito che l’incompatibilità era con UMDGen (come puoi leggere qualche reply prima di questa)…

Quello che dovresti riuscire a capire è cosa ha tra le mani cmdagent durante quel lasso di tempo, lo so non è facile ma ci vuole anche un po di fortuna…

Dopo che avvii il PC e cmdagent (da ora lo chiamo X) si è calmato fatti un giro in tutte le sottocartelle che hai in C:\Programmi aprendole una ad una… quando le ventole iniziano a girare al massimo e vedi che X è al 90% (o dintorni) aspetta che si calma e spegni il PC…

A questo punto accendilo nuovamente, aspetta che X si calmi all’avvio e poi vai nella stessa cartella che sopra ti ha fatto salire X alle stelle… se il problema si ripresenta hai trovato il programma incompatibile con CIS!!! ;D

Io ho fatto così e sono riuscito a capire che il problema era proprio quel programma (UMDGen)…

facci sapere e in bocca al lupo!

P.S: nel tuo post inglese non si riesce a leggere bene il file di autoruns che hai allegato… risulta impossibile o almeno molto molto complicato darci un’occhiata :wink:

Ciao a tutti!
Sembra che tutti i problemi li abbia io…dopo il conflitto risolto come falso positivo di Avast adesso…
cfp.exe e cmdagent.exe da stamattina mandano alternativamente la cpu al 100% per 20-30 secondi o anche più.
cmdagent.exe solo alcune volte, capita più spesso con cfp.exe, anzi quasi sempre con quest’ultimo. Il consumo di ram è arrivato solo due volte intorno ai 60 Mb, per il resto non stà superando i 20 Mb. Questo non mi impedisce di usare il fisso quasi tranquillamente tranne durante la navigazione con firefox.
Conclusione? Ho cfp.exe che mi porta il processore al 100%,non continuamente ma quasi, e ogni tanto gli fa compagnia cmdagent.exe… :azn:
Soluzioni??? Qualcuno sà a cosa è dovuto questo problema??

Grazie in anticipo a tutti!!

@MaxReed:

hai MBAM in realtime?

No.Ora però stò monitorando la situazione sul portatile e stò notando ke qui mi impegna il processore sempre al 25% con picchi intorno al 38%…questa è una cosa normale?? Non mi sembra l’abbia mai fatto.

Guarda, nel forum internazionale mi han consigliato di killare mbam service come servizio all’avvio…piccolo particolare: con Autoruns non me lo fa, mi dà errore…col task manager lo killo provvisoriamente, peccato che poi mbam cessa di funzionare, e non si apre più (runtime error).
Ribadisco che mbam, sebbene nel mio caso sia la versione pro, ha la protezione real time DISABILITATA…ergo:

  1. Non capisco la presenza di quel suo servizio in memoria

  2. Ma soprattutto non capisco perchè killandolo mbam cessa di funzionare…

Boh…

[at]wonderlust76:

quindi a te il problema è l’incompatibilità con mbam che ti crea problemi… guarda qui, c’è una possibile soluzione nella sezione Other & General, il secondo si riferisce a MBAM…dicono di disattivare ctfmon.exe

Non ho la versione PRO di Malwarebytes quindi ti chiedo, visto che mbam service è il nome di un eseguibile, ma ad esso è associato un Servizio che si avvia in automatico? Se così disattiva il servizio in questo modo:

  • digita in esegui di Windows services.msc, trovi il servizio di MBAM da disabilitare e imposti Tipo di avvioManuale

così facendo il servizio non si avvia in automatico e non farà partire l’eseguibile associato…