Author Topic: Comodo Firewall: Problemi di Connessione - Uso di P2P - KAD  (Read 21488 times)

yeiazel

  • Guest
Comodo Firewall: Problemi di Connessione - Uso di P2P - KAD
« on: October 08, 2008, 03:52:20 PM »
Prima di aprire un Topic o di ripetere una domanda che è già stata fatta centinaia di volte, invito tutti a leggere e a cercare attentamente (in tutte le sezioni del forum) una possibile soluzione già pubblicata e di seguire, in particolare, i seguenti suggerimenti:

nel caso più frequente di problematiche relative a quelle di una impossibilità di connessione o di limitata ricerca KAD usando programmi di file sharing/p2p (o altro) in combinazione col firewall, prima di imputare come causa primaria il malfunzionamento o la colpa ad un qualsiasi firewall usato (non solamente Comodo), le cause possono essere molteplici e concatenate, quindi bisogna indagare ed usare questi accorgimenti:

1) Prima di installare un qualsiasi firewall accertarsi senza ombra di dubbio che tutti i programmi installati sul pc che richiedano un collegamento verso l'esterno/Internet (come browser, antivirus, p2p, ecc.) riescano ad effettuare la connessione senza problemi, e che quindi non siano già bloccati da altre cause.

2) Nel caso di programmi di file sharing come i p2p (eMule, Azureus, Torrent, ecc.), prima di installare un firewall, quindi, verificare che ottengano una connessione ottimale e che riescano a funzionare al massimo delle potenzialità.
Se già non ottengono una connessione ottimale senza un firewall installato, sarà necessario individuare le cause che bloccano la connessione e porvi rimedio.

La maggior parte delle volte le cause sono imputabili a:

- problemi tecnici di connessione sulla linea del provider e/o il tipo di connessione usata (adsl, analogica, WIFI, ecc.);

- provider che volutamente bloccano l'uso del file sharing/p2p (informarsi al momento dell'abbonamento);

- provider che implementano un filtraggio firewall di alcune porte all'insaputa dell'utente (informarsi);

- apparati ricevitori di connessioni WIFI non ben ottimizzati per posizione/ricezione: verificare che la connessione Internet attraverso questi apparecchi sia ben regolata e stabile;

- errata configurazione da parte dell'utente delle porte in uso dal programma di file sharing/p2p. Alcuni programmi di file sharing come eMule permettono di testare l'apertura e il funzionamento delle porte, quindi attenersi alle indicazioni del programma usato, fino a che le porte non risultino aperte e funzionanti;

- mancata/errata configurazione del router/gateway/modem usato per connettersi ad Internet: quasi tutti i router richiedono una ulteriore apertura (forward) delle porte usate dal programma di p2p, perchè di base, in genere, hanno implementata solamente la porta 80 (quella del protocollo Http) e poche altre.
Inoltre, alcuni router hanno anche un'opzione firewall attivata di default. Informarsi quindi sulle specifiche tecniche del router e sul come configurare in modo ottimale quest'ultimo.

- blocco dei server di p2p. Alcuni server usati dai programmi di file sharing per le connessioni p2p vengono molto (ma molto spesso) messi fuori uso, quindi risulterà difficoltoso, se non impossibile, effettuare ricerche e/o scaricare. Accertarsi quindi sul reale funzionamento dei server utilizzati dal programma di file sharing/p2p ed eventualmente cambiare server utilizzando guide Internet o suggerimenti idonei al caso;

- virus, malware installato inconsapevolmente sul PC dell'utente che impedisce di stabilire una connessione: munirsi di aggiornatissimi programmi antivirus e antispyware di indubbia efficacia, effettuare spesso scansioni totali per rilevare ed eliminare definitivamente il malware. Se il malware non può essere rimosso, riformattare l'hard disk;

- mancato aggiornamento del sistema operativo in uso e/o installazione di sistemi operativi non originali/piratati. Il mancato aggiornamento del sistema operativo alle ultime patch e/o agli aggiornamenti critici compromette l'efficacia del sistema operativo stesso, causando molto spesso varie problematiche software/hardware. Provvedere con un S.O. sicuro ed aggiornato;

- manomissione, malfunzionamento, blocco dei servizi essenziali in uso dal sistema operativo: ripristinare i settaggi di default dei servizi del sistema operativo ricercando con google guide varie ai servizi di Windows;

- installazione di altri programmi (non firewall) che interferiscono o bloccano alcune connessioni verso l'esterno: molti programmi di sicurezza bloccano di default l'utilizzo dei programmi di file sharing. Consultare le indicazioni dei programmi usati e/o disabilitarli;

- PC installati in postazioni di lavoro che utilizzano proxy/firewall per la connessione Internet: in molti uffici di grandi dimensioni ove sussistono reti LAN considerevoli, di solito, il traffico in uscita viene filtrato da un proxy/firewall che può impedire la connessione ai programmi di file sharing;

- installazione di programmi di file sharing corrotti/malfunzionanti o in conflitto con altri software: disinstallare il programma, ripulire il registro di sistema e scaricare/installare una versione sicuramente funzionante/aggiornata o precedente o cambiare tipo di programma di file sharing;

- registro di sistema problematico: mantenere il registro di sistema pulito ed efficiente con apposite e sicure utility che svolgano il loro compito in tutta sicurezza (ad esempio COMODO Registry Cleaner è gratuito e va benissimo: http://registry-cleaner.comodo.com/index.html );

- corruzione dei files di sistema critici che sono coinvolti nelle connessioni come il Winsock2 (http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;it;811259).


3) Una volta accertato che non vi siano cause d'impedimento presenti prima dell'installazione del firewall, procedere all'installazione di quest'ultimo, osservando scrupolosamente tutti i suggerimenti e i settaggi indicati sulle guide ufficiali del forum.

4) Se dopo l'installazione del firewall dovessero insorgere problemi di connessione, accertarsi che tutti i settaggi di default del firewall non siano stati alterati e che tutti gli eventuali interventi manuali abbiano rispettato ciò che viene suggerito nelle guide ufficiali del forum di Comodo; dopodiché accertarsi che l'installazione di Comodo Firewall non sia in conflitto con qualche altro programma di sicurezza tipo antivirus, un altro firewall precedentemente installato o altro: è possibile verificare l'integrità dell'installazione del firewall in Miscellaneous --> Diagnostics.
Se il malfunzionamento è dovuto ad un conflitto software (cioè causato da un altro programma), disinstallare il programma che causa il conflitto e/o il firewall e ripetere l'installazione.

5) Una volta accertati che le cause di impedimento non siano riconducibili ai punti precedentemente indicati, postare una richiesta di aiuto sul forum seguendo le indicazioni riportate in: Come Postare Correttamente un Messaggio sul Forum.

 (:NRD)

 

Free Endpoint Protection
Seo4Smf 2.0 © SmfMod.Com Smf Destek